nu.tri.me

Benvenuti nel sito del Polo Tecnologico di Pavia

Il metodo.

La prescrizione dietetica è personalizzata e viene realizzata non prima di aver effettuato un’attenta valutazione dello stato di nutrizione della persona, attraverso:

- l’anamnesi personale, familiare e alimentare

- l’analisi antropometrica

- la valutazione della composizione corporea con l’ausilio del Bio-Impedenziometro (BIA 101)

- Valutazione della composizione corporea e del dispendio energetico

- Elaborazione della dieta

- Educazione alimentare

Particolare attenzione viene data allo sportivo (amatore o professionista) che ha necessità di migliorare la propria alimentazione e la propria composizione corporea al fine di ottenere performance di rilievo. L’utilizzo del Bio-impedenziometro permette di conoscere e capire esattamente com’è composto il nostro corpo (muscolo, acqua, grasso). Attraverso la metodica BIA si analizza lo stato d’ idratazione (valutando eventualmente stati di ritenzione idrica o disidratazione e lo stato nutrizionale), valutare la quantità di muscolo e grasso corporeo, stimare il metabolismo basale. Gli obbiettivi quindi sono quelli di identificare lo stato reale della composizione corporea all’inizio di un percorso nutrizionale, modificare la normale alimentazione per correggere errori o squilibri alimentari/metabolici, controllare l’equilibrio idro-elettrolitico (che è la base di partenza per migliorare vitalità, tonicità e forza muscolare) ed infine coprire tutti i fabbisogni di energia e nutrienti. In caso di necessità  è possibile un servizio di consulenza online.

Web: http://www.nu-tri-me.it 

« back